MARINA DI SIBARI: ARRIVANO LE AUTOBOTTI. ONLINE L'ORDINANZA CHE ISTITUISCE IL SERVIZIO
Data pubblicazione : 12-07-2018

Acqua non potabile a Marina di Sibari. Arrivano le autobotti: la Commissione straordinaria istituisce il servizio sostitutivo del punto di prelievo di acqua potabile in via Roma.

Dopo la comunicazione dell’esito delle analisi sul campione di acqua prelevato al punto di prelievo della fontana pubblica sita in Via Roma, la Commissione Straordinaria ha ravvisto la necessità di dover intervenire immediatamente per la tutela, la salvaguardia dell’igiene e della salute pubblica, vietando immediatamente (Ordinanza n. 85 del 10 luglio 2018) in tutto Villaggio Marina di Sibari l’utilizzo dell’acqua ai fini potabili e alimentari. 


Non solo, ma di concerto con l’Ufficio Tecnico, l’attuale Amministrazione cassanese ha immediatamente provveduto a predisporre un servizio sostitutivo del punto di prelievo d acqua potabile di via Roma, mediante noleggio di autobotte sino alla vigenza della precedente ordinanza n. 84/2018
Il servizio sarà garantito fino a quando durerà il divieto di utilizzo dell’acqua per scopi potabili, ossia fino a quando l’ASP non comunicherà l’avvenuto ripristino delle condizioni di conformità dell’acqua erogata ai parametri di legge. 

 
E.G.
 
indietro
HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.818 secondi
Powered by Asmenet Calabria