Protezione Civile

Protezione Civile CHE COS'È  LA PROTEZIONE CIVILE 

 

È un servizio di gestione dell'emergenza organizzato in termini di leggi appropriate e procedure definite, capace di contrastare l'impatto sulla comunità di qualsiasi disastro, emergenza naturale o di origine antropica, attraverso l'addestramento, la correlazione, la cooperazione e l'applicazione coordinata di tutte le risorse umane e tecnologiche disponibili.

 

Con "Protezione Civile" si intendono tutte le strutture e le attività atte a tutelare l'integrità della vita, i beni, gli insediamenti e l'ambiente dai danni o dal pericolo di danni derivanti da calamità naturali, da catastrofi e da altri eventi calamitosi.

 

Per molto tempo le attività di Protezione civile sono state disciplinate da disposizioni frammentate emanate per lo più a seguito del verificarsi di calamità, senza una stabile organizzazione di protezione civile. Un primo passo è stato fatto solo nel 1970 con l'emanazione della Legge 8 dicembre 1970 n° 996 “Norme sul soccorso e l'assistenza alle popolazioni colpite da calamità. Protezione civile”, da allora il nostro ordinamento giuridico iniziò a dotarsi di normative in materia di protezione civile, trovando i primi fondamenti della relativa struttura organizzativa. Il passaggio fondamentale sul problema della Protezione civile è costituito dalla Legge 24 febbraio 1992 n°225, istitutiva del Servizio Nazionale della Protezione Civile, al quale è affidato il compito di “tutelare l'integrità della vita, i beni, gli insediamenti e l'ambiente dai danni o dal pericolo di danni derivanti da eventi calamitosi".

 

Con la legge del 24 febbraio 1992, n° 225 l'Italia ha organizzato la protezione civile come "Servizio Nazionale" coordinato dal Presidente del Consiglio dei Ministri e composto, come dice il primo articolo della legge, dalle amministrazioni dello Stato, centrali e periferiche, dalle regioni, dalle province, dai comuni, dagli enti pubblici nazionali e territoriali e da ogni altra istituzione ed organizzazione pubblica e privata presente sul territorio nazionale. Al coordinamento del Servizio nazionale e alla promozione delle attività di protezione civile, provvede il Presidente del Consiglio dei Ministri attraverso il Dipartimento della Protezione Civile.

 

NORME

 

Norme Prevenzioni incendi - Ordinanza Comune di Cassano All'Ionio

 

Buone pratiche di Protezione Civile

 

PROTEZIONE CIVILE COMUNE DI CASSANO ALL'IONIO

 

SETTORE URBANISTICA

Responsabile

Ing. Domenica CALABRÒ

Tel. 0981 780241 - 342 546 8219

 

UFFICIO EMERGENZE

Pricoli Maurizio  347 883 2901
Rodilosso Sergio   335 39 1077
Corrado Mario  338 904 5539
Petroni Domenico  348 651 1360 - 348 904 5539
Bloise Aldo  335 391 354

 

REPERIBILITÀ MESE DI NOVEMBRE 2018

3° Settore - Affari Generali          Pricoli Maurizio: 3478832901        giorni: 19-20-21-22-23-24
1° Settore - Affari Generali  Rodilosso Sergio: 335391077       giorni: 13-14-15-16-17-18
Settore - Polizia Locale
 Corrado Mario: 3389045539          giorni: 1- 2- 3 - 4 - 5 - 6
1° Settore - Affari Generali  Petroni Domenico: 3486511360    giorni: 7-8-9-10-11-12
2° Settore - Affari Generali  Perri Giuseppe: 3486918589         giorni: 25-26-27-28-29-30

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Sede C.O.C e C.O.M. 11 - Via Cassano della Località Doria - Tel/Fax 0981-708669

Coordinate geografiche: Latitudine 39°43'56,6"N - Longitudine 16°21'10,8"E.

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 1.451 secondi
Powered by Asmenet Calabria