Fontana Nuova

FONTANA NUOVA
NuovaÈ la più recente delle fontane di Cassano. La costruzione della Fontana Nuova risale, infatti, al 1870 e ha dato il nome anche al Rione. Oggi è priva di acqua e il suo stato non è buono. Le due cannelle erano decorate con protomi (figure mitiche di uomini o animali a mezzo busto) e la vasca ricavata da un blocco di pietra rettangolare. Situata in Via Indipendenza, la si può trovare in una ripida discesa, proseguendo dopo l'effige di Sant'Antonio, sul lato Sud-Ovest dell'Orto di Nola. Originariamente, era costituita da una vasca monolitica di forma rettangolare che fungeva da abbeveratoio. La vasca riceveva l'acqua da due cannelle, rappresentanti i due protomi ancora visibili. a fontana è appoggiata a un muro. La parte superiore originariamente presentava un ornamento a forma di triangolo isoscele su cui era raffigurato uno stemma, presumibilmente appartenente alla famiglia che aveva realizzato la fontana. Con i lavori di restauro eseguiti nel 1997, tale ornamento, quasi distrutto dall'incuria e dalle intemperie, è stato completamente ripreso. Purtroppo il timpano con stemma, invece, è andato perduto irrimediabilmente. Oggi Fontana Nuova mostra l'iscrizione, "Sez. 883", il cui significato non è noto; dei protomi non resta traccia e, purtroppo, dopo gli interventi di pulizia e di restauro, alcuni vandali hanno trafugato due delle tre vasche in pietra e una delle due cannelle. La fontana oggi assolve solo una funzione decorativa.

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 3.05 secondi
Powered by Asmenet Calabria